Veladamare
english English
  veladamare  
home skipper imbarcazioni Diario di Bordo libri glossario meteo

1 - 2 MAGGIO 2010: COGLI LE FAVE SUL MARAKAIBO !!

Eccoci tutti pronti per la “MARACAIBO TO PORTONOVO” del 1 maggio.

Equipaggio:  capitano: Andrea; vice: Renzo; mozzi – cuoco: Marco e il Prof Federico; tuttofare: Peppe; sirenette: io (Ale), Gè, Fede, Tizy.

 


Caricati bagagli e cambusa,non ci rimane che spiegare le vele   

e dirigerci verso Portonovo, sfruttando il tempo della traversata per conoscerci, e scoprire l’esistenza di “due nuovi miti” maschili.  Senza dimenticare però le tradizionali FAVE (3kg) e PECORINO, primo di innumerevoli aperitivi.

 

 

Scattando foto dell’equipaggio  e tenendo in “mano la situazione” eccoci arrivare in quel di Portonovo ..ormeggiati brindiamo alla nostra gita, ai nostri 2 nuovi miti.

Quindi balliamo la salsa e merengue  e le canzoni del “cd palestra” del capitano. Dopo tanta “fatica”, che c’è di meglio di un mix di FAVE, PECORINO, carboidrati, proteine. insaccati,nitriti e nitrati e kcal varie? Tutto sapientemente documentato dal prof che non è certo riuscito a spaventarci!
Come disse Marco:”è un segno del destino” e ribadito dalla psicologa Gè, per cui “le cose non avvengono mai per caso”, l’ancora si incaglia……………..

           

……………. costringendo “con grande tristezza” l’equipaggio a passare la notte sul Maracaibo  la cui poppa si trasforma in una disco con tanto di ballo sul tavolo e cuba libre serviti al banco..
Fede e Renzo ci lasciano in tarda serata: ecco pronto il “tender to Maracaibo” e 2 caronti a traghettarli al Molo

mentre il resto dell’equipaggio si gode il silenzio del Monte Conero e la voce delle onde che ci cullano nel pieno tramonto di un sabato sera ………….

Alle 4,30 la pioggia fa svegliare le due coinquiline Ale (io) e Gè che da brave guardiane si dirigono a prua..uniche luci,quelle dei ristoranti di fronte..
L’unico rumore quello della pioggia sul tendalino .. unico movimento quello lento delle onde.
La sveglia non vieni con il gallo ma con il motore di barchette pronte a tirare su nasse.
E’ un nuovo giorno iniziato con tanta voglia di goderci fino alla fine i tiepidi raggi di un timido sole, il Trave  ….

……e la sua lingua rocciosa,  il Monte Conero e i suoi stradelli, il Passetto e le sue grotte fino a chiudere la gita con un pranzo sottocoperta a Marina Dorica..FINALMENTE con il tanto desiderato caffè!

Ps: non era un problema di filtro se il caffè non veniva su!!!!

Con gli occhi un po’ stanchi per il sole e il sonno, ci salutiamo con l’augurio di rivederci ancora sullo stesso “canale-maracaibo” ..e al Nostro capitano non resta che dire: grazie dell’ospitalità e che le vele siano sempre spiegate!!!
Ps: un po’ di fave e pecorino e un cuba libre no??!|!!  

                                                                              ALE…

 

Gite in barca a vela

links | risorse

© 2006-2007 Veladamare.it - gite in barca a vela - web and seo: labellarte.it